Lo SpOrT

"L'uccello vola, il pesce nuota, l'uomo un tempo correva. Ora se ne sta seduto"
- Emil Zatopek -
"Se pensi di non essere nato per correre non stai rinnegando solo la tua storia. Stai rinnegando ciò che sei: nato per correre"
- Bramble Dennis -
“NON SI SMETTE DI CORRERE PERCHE’ SI INVECCHIA. SI INVECCHIA PERCHE’ SI SMETTE DI CORRERE!”
- in: Born to Run pag. 327 -

...dalla pagina dedicata all'amico Mario: "Aprile 1985 - 39 anni di stile di vita pressoché sedentaria. Convinto di essere di salute cagionevole per essere soggetto a frequenti influenze, tossi, reumatismi, disturbi alla colonna vertebrale con frequenti blocchi e immobilizzazioni a letto, raffreddori, tonsilliti, ecc.. - in questo nulla di esagerato!!! Nel marzo del 1985, in occasione di una sua visita in quanto costretto a letto per un ennesimo blocco della colonna vertebrale, mi redarguisce severamente attribuendo il mio precario stato di salute alla vita sedentaria che conducevo. Mi propone un adeguato programma di attività fisica da inizare dopo il mio ristabilimento. Credo in lui, prometto e decido di seguire i consigli di Mario: passare all'attività fisica praticata con costanza e regolarità.

Il mese di aprile del 1985 segna l'inizio di quello che chiamo la mia seconda vita......
A settembre mi iscrivo al Gruppo Podistico Marathon Edera della mia città, Forlì..

L'ESORDIO: il 29 settembre 1985, dopo soli sei mesi dall'inizio attività fisica partecipo alla mia prima corsa podistica: Maratonina di Alfonsine di Km 14,05 che corro in 1h e 7', all'inaspettata media di 4' e 46" al Km....e questo il mio primo premio di partecipazione che ancora conservo dopo 31 anni:



I PROGRESSI IN UN ANNO: il 21 settembre 1986, stessa corsa e chilometraggio in 59' 18" alla media di 4' e 09".... che dire!!!

Sport o Hobby? - Album fotografico

Sport o Hobby? Forse meraviglioso e salutare "bisogno fisico". Questa è una pagina che voglio dedicare all'amico Mario e a me stesso. A Mario per avermi avviato alla pratica sportiva ed aiutato nel difficile inizio. A me stesso per non dimenticare quanto l'attività fisica mi ha dato e mi sta dando in termini di benessere fisico e divertimento. Un sincero ed affettuoso ringraziamento a tutti gli amici che mi hanno fatto assistenza nelle tre 100 Km del Passatore (Firenze-Faenza): Ebro e mio figlio Carlo, mia moglie Marina, Anna e Quinto Bedei, Bruno, Ennio, con il quale ho preparato e corso la 100 Km del 1991. (***).

Dopo la 100 Km del maggio 1991, problemi alla cartilagine femorale sinistra hanno richiesto intervento in artroscopia, intervento effettuato brillantemente dall’amico Gabriele il 22 giugno 1992. La rimozione di parte di cartilagine femorale mi ha costretto all’interruzione totale dell’attività podistica. Un vero peccato perché in un momento di grande forma ed ancora in crescita: in poco meno di 6 anni di attività, iniziata a 39 anni, per e nelle condizioni fisiche sopra esposte, ed interrotta all’età di 46, ho corso 18 maratone, tre 50 Km, tre 100 chilometri (rimando all’elenco di cui sotto) e tantissime corse domenicali, con le 21 Km che correvo attorno a 1h 30'.
Poi cinque anni di sola bici da corsa, con tante altre soddisfazioni ed imprese. Ho ripreso a correre nel 1997, con il ritorno alle maratone con quella del 1 marzo a Roma…. ma con tutti altri tempi. Fino al 2003 ho alternato podismo e ciclismo....poi solo podismo

(*** nota del luglio 2017) 27-28 maggio 2006: ho corso la mia quarta 100 Km. con gli amici Ennio e Valter per festeggiare i mei 60 anni. [APRI]
31/maggio-01/giugno 2008: ho corso la mia quinta 100 Km. sempre con gli amici Ennio e Valter per festeggiare gli 81 anni di Ennio. Edizione valida come Campionato Italiano Fidal: Ennio 1° della categoria over 80. [APRI]
28-29 maggio 2016: partecipo ma problemi respiratori e di alimentazione sin dai primi chilometri mi costringono al ritiro al 40 Km (per aver trascurato sintomi premonitori avvetiti negli ultimi allenamenti). [APRI]
27-28 maggio 2017: preparazione e partecipazione in solitario (senza assistenza). [APRI]

-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-

Attività 2016: l'anno dei miei 70 anni

-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-

Gli amici del Marathon Edera
11/10/86-Forlì-Predappio Alta
I Colli Bertinoresi
8/11/87
Maratona di Bologna
14/05/1989
Maratona di Venezia
ottobre 1989: 3h 29' 54"
100 Km del Passatore 1989
Passaggio a Marradi con Ebro
100 Km del Pass.1989 in 11h 36'
Con i miei accompagnatori Ebro e mio figlio Carlo.
100 Km del Passatore 1990
Firenze: prima della partenza con Bedei e Marina
Arrivo a Faenza in 10h 55m
100 Km del Passatore 1990
Passaggio a Marradi. Sullo sfondo Bruno e Gabriele
100 Km del Passatore 1991
Firenze: Bruno ci assiste prima della partenza. Sono con l'amico Ennio
100 Km del Passatore 1991
arrivo a Faenza in 10h 47m
Gran fondo di Cesenatico
9 Colli 1993
Maratona di Roma 16 marzo 1997
Arrivo con Gastone: 3h 54' 08"
Gran fondo di Cesenatico
9 Colli 1998
Roma- Maratona del Giubileo
1/1/2000 con Marina e gli amici Bedei
Maratona del Giubileo
arrivo al Colosseo: 4h 01' 54"

25 novembre 2001: ho corso la Maratona di Firenze con gli amici Ennio, Valter e Gabriele. Preparazione quasi improvvisata, certamente non adeguata per sostenere la fatica di 42,195 Km. Siamo arrivati, "mano nella mano", tutti e quattro assieme, sorridenti nonostante la grande sofferenza (mascherata con dignità). Giornata di grande divertimento. Giornata indimenticabile. (n.r.: il tempo reale impiegato è di 4h 29' 50", non quello "vergognoso" indicato dall'orologio dell'arrivo)

    
Ingresso in P.zza S.Croce. Ancora pochi metri.                  ENNIO-VALTER-GABRIELE e BRUNO (io)-APRI


Album foto Gran Fondo: "Nove Colli" e "Maratona delle Dolomiti"
QUANTE EMOZIONI ! PODISMO - CICLISMO - MTB - TREKKING - FERRATE - SCI NORDICO
Maratona di Firenze 27-11-2005
Dal 2006 al 2016


Sci di fondo dal Gennaio 2004 [APRI]

Ferrate dall'Agosto 2004 [APRI]
Le Maratone
01- 19/10/1986 Chieti: 3h 54' 31"
02- 07/12/1986 Firenze: 3h 35' 31"
03- 05/04/1987 Russi: 3h 41' 44"
04- 06/12/1987 Firenze: 3h 28' 44"
05- 04/04/1988 Russi: 3h 20' 39" [FOTO]
06- 16/10/1988 Venezia: 3h 29' 54" [FOTO]
07- 04/12/1988 Firenze: 3h 25'
08- 02/04/1989 Russi: 3h 29' 29"
09- 14/05/1989 Bologna: 4h 02' [FOTO]
10- 08/10/1989 Venezia: 3h 34' 59"
11- 29/10/1989 Carpi: 3h 26' 53"
12- 03/12 1989 Firenze: 3h 19' 39" [FOTO]
13- 18/03/1990 Vigherano M.: 3h 24' 09"
14- 08/04/1990 Mirandola: 3h 25' 47"
15- 08/09/1990 Servigliano: 3h 57'
16- 17/03/1991 Vigherano M.: 3h 27' 21"
17- 07/04/1991 Russi: 3h 35'
18- 12/05/1991 Bologna: 3h 36'
19- 16/03/1997 Roma: 3h 54' 08"
20- 01/01/2000 Roma: 4h 01' 54"
21- 25/11/2001 Firenze: 4h 32' 02" [APRI]
22- 27/11/2005 Firenze: 4h 15' 16" [APRI]
23- 19/03/2006 Ferrara: 4h 04' 25" [APRI]
24- 02/04/2006 Russi: 4h 11' 15" [APRI]
25- 26/11/2006 Firenze: ritirato [APRI]
26- 06/04/2008 Russi: 5h 04' 00" [APRI]
27- 4/5/2008 Barchi-Fano: 5h 25' 39" [APRI]
28- 30/11/2008 Firenze: 5h 12' [APRI]
29- 05/04/2009 Russi: 5h 06' 20"
30- 03/05/2009 Barchi-Fano: 5h 17'
31- 03/04/2016 Russi: 4h 26' [APRI]
32- 09/04/2017 Russi: 4h 35' [APRI]
33- 02/04/2018 Russi: 4h 46' [APRI]








Le 50 Km di Romagna - Castel Bolognese
01- 25/04/1989 : 4h 16' 14"
02- 25/04/1990: 4h 23'
03- 25/04/1991: 4h 28' 40"
04- 25/04/2006: 5h 58' 16" [APRI]
05- 25/04/2016: 5h 28' 45" [APRI]
06- 25/04/2017: 5h 55' 15" [APRI]

Le Gran Fondo di sci
01 - 5/2/2006 Dobbiaco-Cortina 42 Km: 4h 4' 52" [APRI]
02 - 3/2/2007 Dobbiaco-Fiames Cort.:
tecnica classica -32 Km: 3h 22'

03 - 4/2/2007 Dobbiaco-Cortina: tecnica libera -
42 Km: 3h 50'

04 - 5/2/2011 Fiames-Dobbiaco tecnica libera Km 30
05 - 6/2/2011 Dobbiaco-Cortina tecnica classica Km 42


13-14 ottobre 2007: marcia di 70 Km da Forlì
a M.te Falco (Campigna) lungo il "Sentiero degli
Alpini". Dislivello circa 3000 metri. Tempo
impiegato: 17h 55m.
Organizzata dall'amico Lello Rosa: dalla sua
abitazione di Forlì alla cima di M.te Falco,
dal primo pomeriggio del 13 all'alba del 14.


-Giovedì 25 giugno 2015: Trail Cortina di 47,500 Km,
dislivello 2.650 m.
Prima, bellissima ed entusiasmante partecipazione
ad un trail dolomitico di media-lunga distanza.
Ho impiegato circa 9h 15' correndo al risparmio,
infatti arrivato a Cortina in ottime condizioni fisiche
tanto da rientrare al campeggio Olympia,
distante poco più di 3.5 Km, a piedi lungo la statale.

Le 100 Km del Passatore Firenze-Faenza
01- 27-28/05/1989: 11h 36'
02- 26-27/05/1990: 10h 52'
03- 25-26/05/1991: 10h 47' 31"
04- 27-28/05/2006: 15h 40' 20"
05- 31/05-1/06 2008: 16h 46' 36"
06- 28-29/05/2016: ritirato al 40° per stupidità.
RICORDARE! [APRI]
07- 27-26/05/2017: 14h 59' 46"






























Attività 2016: l'anno dei miei 70 anni...precedenti e successivi!!!


Pagina del sito: http://www.brunoraineri.it/home.htm